giu 23

Papa Francesco a Maria Ausiliatrice

maria-ausiliatrice-1web“Sono tanto riconoscente alla Famiglia Salesiana per quello che ha fatto nella mia vita”
Domenica 21giugno abbiamo avuto la gioia, la grazia di avere tra di noi papa Francesco, che ha avuto in particolare un incontro con la Famiglia Salesiana a cui ha rivolto un discorso a braccio, perché l’altro era “troppo formale”. Ma le sue parole che hanno toccato tanti temi (la sua esperienza personale con i Salesiani e la Famiglia Salesiana, la creatività e la concretezza di Don Bosco e dei suoi figli spirituali, la figura di Maria Ausiliatrice, l`amore per l`Eucaristia e la Chiesa, la gioia salesiana, l`amorevolezza, l`educazione al bello, il ruolo della donna, la missionarietà…) possono essere spunti per tutti noi che amiamo don Bosco e viviamo nella sua casa, nella sua parrocchia.
Alla fine delle sue parole in Basilica ha attraversato lentamente la navata centrale della Basilica, salutando con cura chiunque lo fermasse. Sul sagrato si è quindi congedato dai fedeli presenti in piazza, invitandoli ad essere sempre gioiosi e – come solito – a pregare per lui.
Share
giu 23

Papa Francesco in mezzo a noi

11537256_10205622140685642_9044385329594956914_o"Grazie Torino per l'accoglienza" ha detto papa Francesco e noi diciamo "Grazie papa Francesco per la tua presenza tra noi, per la tua testimonianza, per la tua parola". Veramente per tutti noi sono stati due giorni di grazia che hanno arricchito quest'anno già così speciale per il Bicentenario della nascita di don Bosco e per l'Ostensione della Sindone. La gioia per noi è stata ancora più grande per il suo venire nella nostra chiesa, nella nostra Basilica di Maria Ausiliatrice. Il nostro impegno personale e di comunità ora deve essere quello di far sì che il suo passaggio non rimanga solo un bel momento ma diventi motivo di riflessione, di confronto e di crescita. Per aiutarci in questo e mantenere vivo il suo ricordo ecco le parole, i messaggi che il Papa ha donato ed alcune foto che mantengano vivo il ricordo.
Per non dimenticare
Share
giu 23

Incontro con il mondo del Lavoro

Andrea Cherchi 37   Cari fratelli e sorelle, buongiorno!

Saluto tutti voi, lavoratori, imprenditori, Autorità, giovani e famiglie presenti a questo incontro, e vi ringrazio per i vostri interventi, da cui emerge il senso di responsabilità di fronte ai problemi causati dalla crisi economica, e per aver testimoniato che la fede nel Signore e l’unità della famiglia vi sono di grande aiuto e sostegno.

La mia visita a Torino inizia con voi. E anzitutto esprimo la mia vicinanza ai giovani disoccupati, alle persone in cassa-integrazione o precarie; ma anche agli imprenditori, agli artigiani e a tutti i lavoratori dei vari settori, soprattutto a quelli che fanno più fatica ad andare avanti.

Share
giu 05

Sinfonia eucaristica- Concerto di musica sacra

locandinaLOGOLa Scuola dii musica Magnifica di Gerusalemme lunedì 15 giugno alle 21 propone presso la Basilica di Maria Ausiliatrice un concerto di musica sacra per orchestra e coro, composta sa Armando Pierucci.
La Sinfonia Eucaristica è in realtà una «sinfonia ecumenica», un oratorio formato da canti liturgici delle diverse Chiese, intervallati da momenti musicali appropriati per solisti, coro e orchestra d’archi, composti appositamente da fra Armando Pierucci, organista titolare del Santo Sepolcro e fondatore dell’Istituto Magnificat di Gerusalemme (la scuola di musica della Custodia di Terra Santa). VOLANTINO
Share
Pubblicato in News
giu 04

“Don Bosco, una vita sognata” – Musical

Locandina-5-giugno-con-cast-LOGO-WEBL'Associazione Piccolo Valdocco e l'Oratorio Valdocco è lieta di invitarvi domani sera venerdì 5 giugno ore 20.45 allo spettacolo scritto, diretto e interpretato dai giovani dell'oratorio Valdocco con musica dal vivo dal titolo: "Don Bosco – una vita sognata".  Da un'idea di Attilio Coniglio. Teatro Piccolo Valdocco  – Via Salerno 12. Ingresso gratuito con offerta libera pro cascina Moglia.
Non è il solito musical…vieni e vedrai!

Share
Pubblicato in News
mag 31

Calendario mese di Giugno

CALENDARIO-logo-sito-GIUIniziamo il mese di giugno, mese che segna l'inizio dell'estate, l'inizio delle vacanze soprattutto per i bambini e i ragazzi. In questo mese vivremo il grande evento della visita del Papa ( 21 giugno) che visiterà anche la nostra Basilica. Prepariamoci ad accogliere la sua voce, i suoi inviti, la sua parola. E' anche il periodo in cui termina alcune attività e ne iniziano altre. In particolare ci sarà l'inizio dell'Estate Ragazzi (15 giugno) in Oratorio, con le sue tante proposte e iniziative. Riprende anche un nuovo corso Prematrimoniale che ved3e la partecipazione di un folto numero di coppie.
Share
Pubblicato in News